Un milione di giunchiglie vengono piantati nel giardino botanico di New York

Quando festeggi un 125 ° anniversario, diventi grande. Questo è esattamente ciò che farà il New York Botanical Garden (NYBG) quando il suo sesquicentenario avrà luogo nel 2016. Per onorare l'occasione monumentale, un milione di giunchiglie sono stati piantati su (dove altro?) La Daffodil Hill del giardino.

Un milione - prendiamoci un momento per farlo entrare.

È il doppio dei fiori che Dior copriva il Louvre e centinaia di migliaia in più rispetto alla maggior parte di noi in un'intera vita.

Un'impresa così massiccia richiede un grande potere umano. A parte gli orticoltori del giardino, i membri di lunga data, i gruppi della comunità locale e persino una classe di alunni della quarta elementare hanno offerto volontariamente il loro tempo allo sforzo, essendo chiamati l'Iniziativa Daffodil.

Il presidente della NYBG, Gregory Long, si è anche arruolato nell'aiuto di Brent Heath, il maggiore esperto di narcisi dell'America, per unirsi alla piantagione, che prende il via il 6 novembre, quando 150.000 lampadine vengono gettate nel terreno.

Ma non sarà tutto lavoro manuale, una speciale piantatrice di bulbi è stata portata dall'Olanda per completare l'arduo compito. Il progetto finito sarà caratterizzato da nove differenti cultivar di narcisi, come il tutto bianco Thalia e il giallo dorato Saint Keverne, così come i narcisi esistenti prima piantati negli anni '20.

Vieni ad aprile, i narcisi fioriranno sul fianco della collina, servendo come promemoria della storia unica di NYBG. E sarà una vera festa per gli occhi, con un bel giallo e bianco Narciso fiori che ricoprono la Daffodil Hill per il piacere di tutti.

Loading...