Un miliardario australiano sta costruendo una copia completamente funzionale del Titanic

Vuoi prenotare la tua prossima vacanza al titanico? Se sei un appassionato di rischio, o solo un appassionato di storia, sarai presto fortunato. L'indipendente riferisce che una replica completamente funzionante della nave sfortunata salperà nel 2018.

Clive Palmer, il miliardario australiano che gestisce la società Blue Star Line, aveva originariamente annunciato i suoi piani per costruire la replica, chiamato naturalmente Titanic II, nel 2012, e si aspettava che debuttasse quest'anno. Ma nonostante i ritardi, la compagnia dice che è sulla buona strada per il 2018.

Secondo il Belfast Telegraph, il Titanic II avrà nove piani e 840 cabine, sufficienti per ospitare 2.400 turisti e 900 membri dell'equipaggio disposti in prima, seconda e terza classe, come sulla barca originale. Ci saranno anche bagni turchi, una piscina e palestre.

Anche se è impostato per essere una replica completa, ci saranno alcuni aggiornamenti moderni. Misurerà quattro metri più largamente e il suo scafo sarà saldato insieme piuttosto che rivettato insieme. Ci saranno anche moderni comandi di navigazione, radar e satellitari e procedure di sicurezza aggiornate. Inoltre, ci saranno abbastanza scialuppe di salvataggio, a differenza dell'originale titanico.

Un'altra differenza: il suo viaggio inaugurale non attraverserà l'Atlantico. Salirà invece da Jiangsu, in Cina, a Dubai, negli Emirati Arabi, perché la Blue Star Line ha più contatti commerciali lì. Non è chiaro quanti saranno i biglietti, ma Today.com segnala che alcuni passeggeri interessati si sono offerti di pagare fino a $ 1 milione per un biglietto.

Loading...